logotype
image1 image2 image3

Pancrazio

ADOLESCENTE REALIZZATO

 Quando si parla di Santi si pensa subito ai miracoli e alle opere da loro realizzate. Solo in un secondo tempo, e solo da parte di chi li vuole conoscere meglio, ci si concentra sulla loro personalità. Eppure l'opera più importante è come hanno realizzato la propria personalità con le caratteristiche ad essa legate. Credo che la valutazione finale della nostra vita verta su questo: la realizzazione della nostra vita sviluppando le qualità personali nell'ambito dell'ambiente concreto della propria esistenza, secondo le necessità proprie e di coloro che vivono con noi.

Leggi tutto: Pancrazio

Amici di San Pancrazio

Carissimi,

venerdì 25 gennaio abbiamo fatto una riunione per cercare di dare una fisionomia più ricca al ruolo dei “Priori” di San Pancrazio e della Madonna della Cintura. Non siamo riuscirti ad arrivare ad una fisionomia precisa, date le difficoltà della vita cristiana di oggi ed al ruolo del Santuario, che dal 1995 non è più una “vice-parrocchia” con una vita abbastanza autonoma. E' impensabile ritornare al passato, ma neppure è giusto rassegnarsi alla morte di ogni iniziativa.

Leggi tutto: Amici di San Pancrazio

La storia del Santo

San Pancrazio

Il 12 maggio la Chiesa festeggia S.Pancrazio, uno dei numerosi martiri della persecuzione dell'imperatore Diocleziano, che rese l'impero romano dal 284 al 305. Nella Chiesa antica Pancrazio rappresentò un modello di adolescente che diede la vita per amore del suo Signore, rimanendo fedele al battesimo da poco ricevuto. Era nato nel 289 in Frigia (regione storica dell'attuale Turchia occidentale) da Cleonio e Cerada, entrambi nobili, che professavano la religione pagana, in cui educarono anche il figlio. Pancrazio, rimasto orfano in tenera età, fu affidato alle cure dello zio Dionisio, eletto amministratore dei beni patrimoniali che la famiglia del nipote possedeva in Frigia e a Roma. Zio e nipote si trasferirono ben presto nella città imperiale, dove una comunità cristiana viveva intensamente la fede nel Signore crocefisso e risorto. Dionisio e il giovane Pancrazio vennero a conoscenza della nuova religione e chiesero di farne parte.

Leggi tutto: La storia del Santo

Festa della Madonna della Cintura

 

9 settembre

 

 

 

     Il 9 settembre si celebra nel Santuario di San Pancrazio la tradizionale festa della Madonna della Cintura. Festa introdotta dalla presenza degli Agostiniani in santuario (conclusasi con la soppressione napoleonica degli Istituti religiosi nel 1801).

Leggi tutto: Festa della Madonna della Cintura

il nuovo santuario


Nel 1927 vennero costruiti i portici del piazzale, nel 1937 la nuova cappella dell’apparizione e nel 1956 il Santuario in stile neogotico, che presenta all’interno una maestosa navata, illuminata da finestroni ad arco acuto. L’altare, di graziosa snellezza, termina in una nicchia che racchiude la statua del Santo, vestito da soldato romano, perché ritenuto figlio di un comandante romano. L’altare spicca al centro di un colonnato, disposto a semicerchio che sostiene un’architrave ad archi gotici, sulla cui sommità si ergono due angeli dorati; essi sollevano al cielo la palma e la corona del Martirio.

Leggi tutto: il nuovo santuario

Altri articoli...

  1. Il miracolo di Pianezza